Articoli, Blog

Flying Circus Temporary Small Press Bookstore

Flying Circus Temporary Small Press BookstoreFlying Circus Temporary Small Press Bookstore

Il 7 dicembre si è inaugurata a Bari una libreria unica nel suo genere nell’intera regione, la Puglia. Il Flying Circus Temporary Small Press Bookstore si occupa della distribuzione e vendita di titoli appartenenti al settore dell’editoria illustrata e in larga misura legata all’immagine.

Flying Circus Small Press Temporary Bookstore

© Ela Francone

Il Bookstore ospita albi illustrati, riviste, graphic novel e fumetti, edizioni d’arte a tiratura limitata, produzioni editoriali artigianali, fanzine, photobook, stampe d’autore serigrafate ed edizioni destinate all’infanzia, il tutto rigorosamente accomunato da un fare editoriale DIY e indipendente. Dozzine di libri di autori italiani e stranieri che altrimenti sarebbe difficile toccare con mano e apprezzare, a meno che non si ricorra all’acquisto online o si frequenti le fiere dedicate. Ma l’obiettivo del Temporary Bookstore è quello di portare un tipo di editoria di qualità agli occhi e nelle mani di un consumatore ignaro, non necessariamente un autore o un appassionato del genere, ma passante, cittadino di un territorio periferico, ovvero, per assurdo, il centro storico di Bari.

Flying Small Press Temporary Bookstore

© Ela Francone

Flying Small Press Temporary Bookstore

© Ela Francone

La libreria nasce come un esperimento temporaneo, anzi come un’esperienza condivisa da un gruppo di giovani baresi attivi ognuno per proprio conto nel campo della promozione culturale, ognuno con un proprio percorso professionale, ma tutti spinti dalla convinzione che creare i presupposti per una fruizione quanto più accessibile delle immagini d’autore sia un atto culturale, ed ecco che VAV magazine non poteva non appoggiare e supportare questo progetto.

Mineshaft

Mineshaft magazine

Alla sua realizzazione hanno partecipato diverse realtà locali e non, come il collettivo Damage Good, che si occupa di formazione legata alle arti visive e alle pratiche partecipative, ARTcore Gallery, galleria d’arte barese sempre attenta nel sostenere l’arte emergente, LibroLab, Camera Fuego, Pigment Workroom, rombolab, Jidder Books & Zines,  Gli Scarabocchi di maicol & mirco, la Scuola di Fotografia F. Project  e LiberAria Editrice. Inoltre, grazie alla collaborazione di Radioluogocomune è possibile seguire la diretta streaming di tutte le attività della libreria.

Stefano Pietramala

Stefano Pietramala

ION Edition

ION Edition

Tra gli scaffali di quella che era un’antica farmacia possiamo trovare titoli degli italiani Canicola (Bologna), Orecchio AcerboElse Edizioni (Roma), Giuda (Ravenna), Studio Pilar (Roma), JIDDER Books & Zines, Skinnerboox, Kite edizioni (Padova), e produzioni straniere come l’olandese Knust Books, Mineshaft Magazine (Durham, U. S. A.), Stripburger (Ljubljana), ION Edition (Angoulême), nariz (Barcellona) e gli storici Le Dernier Cri (Marseille).

Giuda Edizioni

Giuda Edizioni

Attraverso una open call lo staff ha invitato gli autori e le edizioni in maniera diretta a partecipare e proporre i propri progetti. Tra gli autori presenti con le proprie produzioni troviamo anche Dem, Johnny Cobalto, Stefano Pietramala e Ratigher.

 

Non solo una libreria

Non solo una libreria il Flying Circus Temporary Small Press Bookstore, ma anche uno spazio che accoglie laboratori didattici, performance live, esposizioni, incontri con gli autori e presentazioni di libri. Il programma degli eventi dal 7 al 28 dicembre è fitto, e coinvolge anche gli spazi del Flying Circus Pub, della Libreria Zaum, di Pigment Workroom e della Galleria del Catapano.

Tra tutte le iniziative e i laboratori che interessano il Bookstore in questi giorni, vogliamo segnalarvi alcuni a cui, noi e voi, non possiamo mancare. Non basterebbe lo spazio in questo post per raccontarveli tutti, perciò vi invitiamo a consultare il programma qui.

15

Gli Scarabocchi di maicol & mirco

Segnaliamo il workshop degli esilaranti maicol & mirco “Come non si fanno i fumetti” del 13 e 14 dicembre. Chi di voi non ha riso ad oltranza davanti alle loro tavole scarlatte sprizzanti un humor così nero che ci risolleva tutti… alzi la mano.

Else Edizioni & Icinori

Else Edizioni & Icinori

La sessione di serigrafia dal vivo (domenica 14 dicembre) curata da Else Edizioni, editrice romana specializzata nella produzione di libri serigrafati, e la presentazione del racconto illustrato Issun Boshi (Orecchio Acerbo Editore) di Icinori, un duo di illustratori di cui seguiamo da tempo le tracce e di cui potete trovare un’intervista qui, realizzata da FrizziFrizzi in occasione del BilBOlbul Festival 14.

Issun Boshi_Page_14

Icinori & Orecchio Acerbo Editore

Martedì 16 e mercoledì 17 l’associazione culturale Damage Good, insieme a F.Project e Camera Fuego, terrà un workshop sulla progettazione dello spazio pubblico esplorando i formati e i metodi del site specific; il workshop rientra nel progetto Yourban, un’azione collettiva e anonima di autori invitati dall’associazione a riflettere su temi legati al rapporto tra cittadino, autore e territorio.

Andrea Bruno

Andrea Bruno

Giovedì 18 Andrea Bruno presenta il suo “Cinema Zenit” edito da Canicola per la collana Sudeca, la stessa che esordì nel 2009 con “Sabato tregua”. “Cinema Zenit” è un albo illustrato dal grande formato che esprime la ricerca decennale di Andrea Bruno sul segno grafico e a cui, la primavera scorsa, il Centre d’Art Contemporain di Ginevra ha dedicato una mostra.

Tellas per Enziteto Real Estate

Tellas per Enziteto Real Estate

Sabato 20 e lunedì 22 è la volta del laboratorio di serigrafia di base tenuto in due puntate da Pigment Workroom. Pigment Workroom è uno studio fondato da cinque ragazzi baresi con l’obiettivo di mettere le propria passione per le tecniche di stampa e la conoscenza del panorama della streetart internazionale al servizio della riqualificazione urbana. Il loro progetto “Enziteto Real Estate – A colorful escape to the suburbs” ha visto coinvolti artisti come il nostro Tellas, che abbiamo intervistato nel secondo numero di VAV, impegnati, insieme agli organizzatori, in un’azione urbana nel quartiere periferico San Pio di Bari, conosciuto con il nome “Enziteto” per l’appunto, attraverso murales e attività espositive .

11_serena_schinaia

Serena Schinaia

Domenica 21 l’autrice tarantina Serena Schinaia terrà un laboratorio sul fumetto. Serena Schinaia è un giovane talento esordiente del fumetto d’autore italiano. Quest’anno ha vinto il premio Coop For Words e le è stata dedicata la personale “Deriva” presso gli spazi di RAM Hotel durante l’ultima edizione di BilBOlbul.

Sempre domenica 21 dicembre, a partire dalle ore 22,00, ci saremo anche noi di VAV a raccontare la rivista a chi vorrà ascoltarci e saremo accompagnati da Cristina Portolano, autrice che abbiamo intervistato nel nostro primo numero dedicato al fumetto d’autore e che performerà un live painting negli spazi della Galleria del Catamarano.

cristina0

Cristina Portolano

Le attività del Bookstore proseguiranno il 23 dicembre con la presentazione di “L’eredità”, il fumetto culinario di Squaz edito dai tipi Grrrz, e il 27 e il 28 dicembre con l’incontro “Come non si fa la grafica” a cura di Roberto Montani.

Noi vorremmo che questa libreria continuasse ad esserci, nel centro di Bari, e che diventasse un punto di riferimento culturale a lungo termine. Chissà… nel frattempo non mancate agli appuntamenti e spulciate tra i loro titoli. Per esempio il 21 noi ci saremo e abbiamo già in tasca una lista della spesa di titoli ghiottissimi come “Cani selvaggi” della bravissima Amanda Vähämäki edito da Canicola, per dirne uno, e una sfilza di riviste che abbiamo puntato tra gli scaffali del Flying Circus Temporary Small Press Bookstore!


 

Il Flying Circus Temporary Small Press Bookstore è in Strada Palazzo di Città 45 – Bari. Per maggiori info scrivete a fcsmallpress@gmail.com o visitate la pagina facebook.