Blog, Note

Inge Druckrey, teaching to see

Inge Druckrey - Teaching to see - VAV magazine

Teaching to see è un film documentario del 2012 diretto da Andrei Severny.
Oggetto della video narrazione è Inge Druckrey e il suo metodo di educazione all’immagine.

“Training the eye is very, very important. You can’t come up with ideas if you don’t see — first.”

Ad Inge Druckrey, graphic designer tedesca, classe 1940, formatasi alla Kunstgewerbeschule di Basel, si deve l’introduzione negli Stati Uniti delle prime classi di comunicazione visiva basate su un approccio intuitivo. Druckrey insegnava ai suoi studenti ad acquisire profonda consapevolezza di una forma e di un sistema di segni attraverso l’esercizio gestuale e meditativo, e una parte fondamentale delle sue lezioni era dedicata alla calligrafia. Solo dopo aver raggiunto la reale, se non fisica, percezione del segno e la padronanza dell’atto creativo ci si occupa del contenuto e del messaggio. Altrimenti nessuna comunicazione efficace è possibile.

“You really learn to look, and it pays off that suddenly you begin to see wonderful things in your daily life you never noticed. And I would say it’s one of the most wonderful presents you get in an art education. To enjoy — seeing.”

Druckney insegnò nelle più influenti università e scuole di design americane, dalla Yale School of Art alla Rhode Island School of Design. Il film ci rivela l’importanza che ebbero le sue lezioni nella formazione di coloro che oggi sono diventati a loro volta dei mentori in type e visual design.
Il produttore di Teaching to see è proprio quel Edward Tufte, grande teorico di statistica che ha spianato la strada all’attuale information design. Tufte fu un alunno di Inge Druckrey.